AQUILOTTI, SONO SEMPRE CANESTRI DI FELICITA'

LA STAGIONE DELLE PROMESSE ROSSOBLU' E' NEL VIVO: PARTITE A RAFFICA E TANTO DIVERTIMENTO PER TUTTI


PIACENZA - Prosegue al massimo dell'intensità la stagione degli Aquilotti rossoblù, impegnati in un campionato davvero intenso e appassionante. Ritmi serrati, tra partite casalinghe a Borgotrebbia e trasferte in giro per la provincia di Piacenza.
Occasioni di crescita e di condivisione per il gruppo del Basket Sole Junior, sempre più squadra, sempre più appassionato e coinvolto.
Questa è la pallacanestro che ci piace per i nostri ragazzi.























FULMINE A TUTTO VOLUME ANCHE A CASALGRANDE

SUL CAMPO DELL'ULTIMA ARRIVA LA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA: FEBBRAIO SEMPRE PIU' DORATO. LOVATO VOLA A QUOTA 18, AURINO FA 13



CASALGRANDE 35
BASKET SOLE FULMINE ROSA 54
(11-17; 21-29; 29-39)

BASKET SOLE FULMINE ROSA: Aurino 13, Lovato 18, Botteri 4, Massessi, Ghizzoni 7, Milanese 5, Malon 7, Cavallini, Fornasari. All. Lavezzi, Scherz.

CASALGRANDE (REGGIO EMILIA) - Febbraio si conferma dorato per il Basket Sole Fulmine Rosa, che sul campo dell'ultima in classifica conquista la terza vittoria consecutiva, la sesta nelle ultime 7 partite, esibendo un ruolino di marcia adesso davvero convincente.
Rossoblù concrete fin dalla palla a due, conducendo praticamente sempre nel punteggio e nella sostanza di una partita mai in discussione. Soprattutto Lovato (8/12 da 2) e Aurino (4/6 da 2) accendono la luce in attacco, al resto ci pensa una difesa che svolge diligentemente il suo compito, concedendo alle avversarie soltanto 35 punti e aspettando con pazienza certosina l'errore delle reggiane, che spesso arriva.
Il Fulmine Rosa non trova mai il colpo del ko, ma dimostra sempre e comunque occhio attento quando si tratta di contenere l'esuberanza delle padrone di casa, costrette più volte a subire le accelerazioni di un Basket Sole alla distanza abile ad aprire il campo e a trovare canestri in transizione.
I numeri: 19/46 da 2 punti, 2/11 da 3, con 10/14 nei personali, a conclusione di una serata di ulteriori conferme riguardo a una struttura di gioco che, nella partita più semplice, ha retto senza particolari sbavature.
Altri due punti finiscono in una classifica adesso arrivata a un bivio probabilmente decisivo: venerdì 22 febbraio a San Lazzaro sarà big match in chiave playoff col Tricolore Reggio Emilia. Seguirà, sabato 2 marzo, la trasferta di Fidenza, per un altro confronto diretto che molto dirà sulle prospettive delle rossoblù.










FULMINE ROSA A CASA DELL'ULTIMA

VENERDI' A CASALGRANDE E' CACCIA ALLA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA


PIACENZA - Dopo aver conquistato 4 punti nelle ultime 3 uscite, tutte casalinghe, il Basket Sole Fulmine Rosa ritorna a viaggiare. Direzione Casalgrande: venerdì alle 21.30 le rossoblù saranno ospiti dell'ultima in classifica. Pronostico tutto per la formazione di Lavezzi e Scherz, reduce dalla super vittoria contro il capolista Sorbolo.
Sarà questo l'aperitivo di due partite, le prossime contro Tricolore Reggio Emilia e Fulgor Fidenza, che diranno molto, se non tutto, nella volata playoff del Fulmine.

FULMINE ROSA - ASSIGECO: CHE ENTUSIASMO A BORGOTREBBIA PER IL BASKET TUTTO ROSA

Foltissima partecipazione di ragazze anche in occasione del secondo raduno ideato dalle due società per la propaganda della pallacanestro femminile.

Venerdì 8 marzo a San Lazzaro il nuovo appuntamento


PIACENZA – Festa bis. Borgotrebbia dopo San Lazzaro. La sinergia portata avanti da Ucc Assigeco e Basket Sole Fulmine Rosa comincia a partorire i primi risultati concreti. Nello scorso fine settimana, nella palestra di via Trebbia, ben 26 ragazze nate tra il 2007 e il 2013 si sono ritrovate per un nuovo allenamento congiunto, sulla falsariga di quanto andato in scena e apprezzato a San Lazzaro lo scorso 12 gennaio.

Due i gruppi di allenamento in campo, alla presenza degli istruttori Assigeco Pier Angelo Mellone, Francesca Salani, Nora Mrajla e delle giocatrici di Basket Sole Fulmine Rosa Elisabetta Berna, Greta Fornasari e Diletta Lovato.






Oltre un’ora di giochi con la palla, cura dei fondamentali e tanto divertimento per le ragazze, che hanno anche avuto la possibilità di approfondire la conoscenza con le “colleghe” del loro sport preferito.



“Questi raduni – commentano congiuntamente Andrea Bausano, general manager di Ucc Assigeco e Laura Rovellini, presidente di Basket Sole Fulmine Rosa – oltre a far divertire le partecipanti, hanno essenzialmente l’obiettivo di dimostrare che in città sta nascendo qualcosa d’importante per queste fasce di età, col naturale sbocco in prospettiva nei vari gruppi Under. I primi passi sono incoraggianti, adesso si tratta d’insistere su una strada che reputiamo vincente”.

PROSSIMA TAPPA 8 MARZO - Già in agenda il prossimo appuntamento, ideato congiuntamente dai due club. La data è venerdì 8 marzo, in occasione della giornata internazionale della donna.


Tutti invitati al Palasport di San Lazzaro per Fulmine Rosa-Tigers Parma, partita valida per il campionato di serie C femminile. Palla a due alle ore 21.30. Prima, a partire dalle ore 20, sul parquet le neofite del basket rosa, per nuovi giochi con le promesse del canestro. Allo studio anche iniziative collaterali che arricchiranno questa serata evento.